Benvenuti nel mio minimondo creativo...qui potrete vedere le foto di ciò che amo fare nel tempo libero, mi piace creare bijoux, ricamare, dipingere su ceramica/porcellana e altro..... qui troverete, come dico appunto nell'intestazione del mio blog, di tutto un ...po'

Artigian da strada - Poesia in dialetto meneghino/lombardo e altro...

martedì 28 ottobre 2014

Eccomi qui!.... dopo un po' di giorni di assenza dal mio e dai vostri blog ed in attesa di mostrarvi qualche altra mia creazione recente, ho pensato di postare nel frattempo, una delle poesie di mio marito che raccontano storie di un tempo che fu ed un suo acquerello con i colori dell'autunno..... e qualcos'altro....... spero vi piacciano


(Solita premessa)
 le "a" molto aperte del dialetto del mio paese, nel dialetto milanese sono spesso le "e", spero che la poesia sia comprensibile e vi piaccia almeno un po'...... comunque per chi il meneghino/lombardo non lo capisce c'è anche la traduzione.....



Artigian da strada


Cun tuta la vüss che g'han
sa fan sentì da stà luntan,
i donn in cà a fà i mestè,
vegnan feura sul marciapè:
“donn se g'hì da giustà i parieu,
gh'è rivà al stagnin”
e un altär in d’la via visin,
tutt negar “gh'è chì quäl che näta i camin”
e se gh'è i curtei o forbiss
che taja pü
“al mulita”... al gh'è chì, anca lü,
cun la sua uficina sul bicicleton,
che tant che al mola,
al canta la su cansonn,
al lavandè, al vùsa
che al ta fà cacià un tremon,
“i pagnn, ste nò lì a lavai a cà,
cun pocch franc,
vi à dù indrè anca prufumà”

L’era la pùblicità, par laurà,
e chi sa faseva püsè sentì
l’era cuntent, parchè al g’aveva püsè client.

Adäss chì artigian chì,
gh'en pù,
in d'la via gh'e un rumur dl’acident,
machin, moto,
un avanti e indrè
ma vuraria che tutt d’un trat,
tutt sa farmaria
e vuna dopu l’altra
risentì chi vusad lì in d’la via,
cun l'eco in luntanansa:
Gh'è chì al mulitaaaaa…..
Gh'è chi al stagninnnnn……
Gelati, gelati...gh'è chì al gelatèe..
Gh'è chì al spasacaminnn..
Gh'è chì al strascèeeee...
Donn, don, vegnì feura
a spend i vost danèeee…..


Tarantola Giancarlo Luigi


e per finire: in un giardino ormai un po' sgarrupato


    .........qualche peperoncino


qui, sempre Micio....mi piacerebbe che   rimanesse sempre qui, ma lui.. è un po' Romeo




                          

 A presto, nonna Laura....




Artigiani di strada


Con tutta la voce che hanno
si fan sentire da stare lontano,
le donne in casa a fare i mestieri,
vengono fuori sul marciapiede:
“se avete paioli da aggiustare,
è arrivato lo stagnino”
e un altro nella via vicino,
tutto nero, “è quì chi pulisce i camini”
e se ci sono coltelli o forbici
che non tagliano più
“l'arrotino”...è quì, anche lui,
con la sua officina sul biciclettone,
che mentre affila,
canta la sua canzone,
il lavandaio, grida forte
che ti fa' tremare,
“i panni, non state a lavarli in casa,
con pochi soldi,
ve li do indietro anche profumati

Era la pubblicità, per lavorare,
e chi si faceva di più sentire
era contento, perchè aveva più clienti.

Adesso questi artigiani,
non ci sono più,
nella via c'è un rumore assordante,
macchine, moto,
un avanti e indietro
ma vorrei che tutto ad un tratto,
tutto si fermasse
e una dopo l'altra
risentire gridare nella via,
con l'eco in lontananza:
E' quì l'arrotinooooo...
E' qui lo stagninoooo...
Gelati, gelati...è qui il gelataiooo..
E' qui lo spazzacamino..
E' qui lo straccivendolo...
Donne, donne, venite fuori
a spendere i vostri soldi....


Tarantola Giancarlo Luigi


            ultimi fiori


    da lontano il mio micio ospite che aspetta il       pranzo........."un attimo, arrivo"




Un poggiamestolo in porcellana dipinto a mano 3° fuoco con vasetto in vetro con copribarattolo ricamato a punto croce, fatto da me e regalato tempo fa







E per finire una foto di Emma....la mia nipotina, ora ha già compiuto un mese! 

38 commenti:

  1. Ciao Laura, non c'è mai nulla che non mi piaccia nei tuoi post. Sono sempre ricchi di cose belle e di sentimento. Emma è uno splendore! E' già vista la tua nipotina, ha degli occhioni così attenti! E che dire della poesia, davvero emozionante!
    Complimenti per l tuo dipinto sul poggiamestolo, hai un estro incredibile.
    Ti auguro una serena giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Sabrina, la nostra Emma ci ha rubato il cuore....io non ho mai conosciuto un nonno essendo l'ultima di sei figli, quando io son nata loro se n'erano già andati e un po' questa figura mi è sempre mancata...spero che il Signore ci dia un po' di salute e ci consenta di poterla vivere con gioia noi per lei e lei per noi.
      Un abbraccio,
      Laura

      Elimina
  2. Cara Laura, questo è un post completo!!!
    Poesie, foto, e altro bella veramente la tua nipotina Emma.
    Ciao buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di tutto Tomaso, grande e tenero amico, son contenta ti sia piaciuto questo post!

      Un abbraccio,
      Laura

      Elimina
  3. ..che meraviglia di nipotina!!!
    ..è bellissima!!...e sembra pure buonissima!!
    complimenti a nonna, mamma, nonno e papà!!
    opss!!..dimenticavo..la bellezza di Emma mi ha stordito!!
    bella poesia, come le foto del tuo giardino, micio e dei tuoi lavori in ceramica..tutto super bello!!
    un abbraccio
    ely64

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, mi fa piacere tu abbia gradito questo post, doveva essere un piccolo post... poi aggiungi di qui e aggiungi di là....la nostra Emma ci ha fatti rimbambire abbiamo sempre voglia di vederla, non ci posso credere!!!

      Un abbraccione anche da me,
      Laura

      Elimina
  4. Bellissimo l'acquerello come pure la poesia. La tua nipotina è un'angelo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo mi fa piacere ti sia piaciuto tutto!

      Un bacione,
      Laura

      Elimina
  5. No vabbè, ma dillo che la tua è una famiglia di artisti!
    Splendido il dipinto e anche la poesia, deliziose le tue creazioni e il tuo giardino (anche se sgarruppato) e vogliamo dire qualcosa del capolavoro fatto da tua figlia.... quella meraviglia di Emma???
    Un abbraccio! =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei troppo forte Dani...grazie davvero!

      Un bacione,
      Laura

      Elimina
  6. Ciao Laura, che post meraviglioso...
    Bellissimo l'acquerello e la poesia…troppo belle, tanti complimenti a tuo marito!! E poi i fiori, il micio e i tuoi bellissimi lavori, per non parlare di Emma: tutto stupendo!!
    Buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen, sei troppo gentile son contenta ti sia piaciuto tutto.
      Buona serata anche a te,
      Laura

      Elimina
  7. Ciao Laura,che bello l'acquerelle e quanta verità nella poesia....i giardini in autunno sono sempre un po sgarrupati ma hanno il loro fascino malinconico....La tua nipotina è una principessina,che amore!!!!
    A presto
    Letizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! hai ragione Letizia riguardo i giardini d'autunno......e anche oggi ho raccolto un bel po' di foglie, meno male che il mio è un piccolo giardino...

      Buona serata,
      Laura

      Elimina
  8. Certo che nella tua famiglia il talento proprio non manca!!!! Poesia, acquerello, giardino, per non parlare delle tue ceramiche dipinte... tutto meraviglioso!! E poi quel capolavoro della tua nipotina, semplicemente adorabile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di tutto Paola! si la nostra nipotina è un tesoro, ci vien sempre voglia di vederla...

      Buona giornata,
      Laura

      Elimina
  9. Bellisima te entrada Laura,el cuadro y el poema de tu marido fantastico ,igual que tus trabajos ,pero todo se ensombrece con la maravillosa ENMA,preciosa niña una maravilla ,felicidades por tenerla.
    Muchos besos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tita, per le tue belle parole...ti abbraccio di cuore!

      Laura

      Elimina
  10. Laura tienes una nieta muy guapa!! me gustan mucho los bebes son tan tiernos ,la poesía y el cuadro están muy bien ..como tus preciosos trabajos sobre todo la cuchara me encanta!!!
    Un abrazo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Ali Cia, la mia piccola Emma è veramente tenera, vado a dormire alla sera con il suo visino davanti e mi alzo che è sempre lì. Grazie per le tue parole!

      Un beso grande, cara amica,
      Laura

      Elimina
  11. Ciao Laura, ultimamente ho trascurato un pò i blog amici ma piano piano mi rimetto in pari. Che dire qui da te trovo sempre l'Arte con la A maiuscola ma sicuramente la creazione più bella è quell'amore di bambina. Un bacione a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti preoccupare Susy, succede di essere super impegnate, anch'io ho avuto degli impegni e son riuscita a malapena a rispondere nel mio blog, certo io in vostra compagnia ci sto proprio bene, grazie per il bel commento.

      Un bacione,
      laura

      Elimina
  12. bentornata.
    La poesia è molto bella,ma è inutile che te lo dica!
    complimenti per le creazioni,i fiori e la tua nipotina!
    lu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Lu, salutami tutti i pelosetti...
      Un bacione,
      Laura

      Elimina
  13. Complimenti veramente una bella gara a chi tiene meglio il pennello in mano tra te e tuo marito, che in mano tiene bene anche la penna ah ah, poesia nostalgica e piena di sentimento...forse si stava meglio allora per certi versi....bello il giardino sebbene sgarrupato e bellissima Emma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mike, sicuramente con il pennello ci sa fare di più mio marito .....la poesia.... forse un po' nostalgica, ma quegli anni (forse perché eravamo anche più giovani) sono stati veramente belli........ (sospiro)

      grazie di tutto, un abbraccio, Laura

      Elimina
  14. Che bella poesia e che magnifico acquerello , fai i miei complimenti a tuo marito , ha davvero due preziosi doni !!!! Bello il vostro giardino , con il tuo bellissimo Micio ,presenza preziosa...ma fugace .Ma , la vera perla di questo post è Emma...che spettacolo !! immagino quanto ne sarai fiera cara Laura!!!!! Ti abbraccio forte forte . Mirtilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mirtilla, grazie per le tue belle parole sei sempre tanto carina,.......è vero Emma è il dono più prezioso tanta apprensione prima di arrivare e poi tanta felicità, ringrazio sempre il Signore........

      Ti abbraccio forte anchio,
      Laura

      Elimina
  15. Un bellissimo post. Tantissimi complimenti a tuo marito, un artista completo, bellissimi i fiori, proprio tutto bello!!! Ma Emma? è fantastica!!!!!!!!!!! a breve avrò anch'io una nipotina e vedere questa stellina mi ha fatto un dolce effetto. Bacioni
    Emi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sei molto gentile! son contenta che avrai anche tu una nipotina ......provare per credere è una cosa meravigliosaaaaaaaa.

      Un abbraccio,
      Laura

      Elimina
  16. Bellissimo post!! Lavori meravigliosi e la piccola Emma è molto dolce!!! Un Abbraccio Affettuoso!!!
    Carmela e Davide

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cari amici! anche i vostri sono lavori meravigliosi e pieni di passione. E' vero Emma è molto dolce.

      Un abbraccio affettuoso anche da me,
      Laura

      Elimina
  17. Complimenti al marito, bello l'acquerello e anche la poesia.
    Tanti complimenti anche ad Emma, che è molto bella!
    buona domenica
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina, mi fa piacere ti siano piaciute Emma è un tesoro...

      Buona domenica anche a te
      laura

      Elimina
  18. hai una nipotina splendida!!!!!!! un abbraccio grande grande Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory!
      un abbraccio anche da me,
      laura

      Elimina

Grazie per i vostri commenti, sono molto graditi, risponderò volentieri a tutti!
I commenti anonimi non firmati saranno eliminati. PLEASE, NO SPAM!